Logo Fà la cosa giusta Trento

Evento: Comunità di Supporto all’Agricoltura

Alessandra Piccoli, ricercatrice presso l'Università di Bolzano, sarà ospite del Circolo Taiapaia per presentare alcune esperienze di CSA in corso di costruzione a Trento e Caldonazzo, e altre più consolidate in Italia e nel mondo.

Immagine di repertorio di un incontro del Circolo Taiapaia.

Quando: venerdì 11 giugno ore 18.30.

Dove: al campo Taiapaia in cima a via Eccher, Marter di Roncegno. In caso di pioggia, l’incontro si svolgerà online. Per ricevere il link, scrivi a circolotaiapaia@gmail.com.

Cosa: Comunità di Supporto all’Agricoltura (CSA).

E’ possibile sostenere un’agricoltura e un’alimentazione di prossimità, sane, pulite e
rispettose dell’ambiente, con i nostri semplici mezzi di cittadini e “mangiatori”?
E’ possibile corresponsabilizzarsi per la sovranità alimentare e la tutela degli equilibri naturali?
E’ possibile erodere un po’ di spazio al capitalismo lasciando che non sia solo il mercato
a regolare i rapporti fra produttori agricoli e consumatori?
SÌ. Le CSA sono una via possibile, e già esistente anche in zone vicine a noi.
Ospite Alessandra Piccoli, ricercatrice presso l’Università di Bolzano sui temi dell’agricoltura
sociale e solidale.

Porta la tua cena al sacco e mangia quando ne hai voglia.

Al campo non c’è parcheggio! Lascia l’auto al Mulino Angeli o alla chiesa a Marter, poi passeggiata di neanche 10 minuti.

Potrebbe interessarti anche…

Una legge per ecovillaggi, cohousing e comunità intenzionali

di Cristina Diana Bargu

Una rete di associazioni ha presentato una proposta di legge per introdurre un testo che inquadri e sostenga dal punto di vista normativo forme di vita comunitaria oggi sempre più diffuse e importanti.

giovaniprogettoservizio civile

Evento online: agricoltura biodinamica

di Redazione

Nuovo appuntamento per il ciclo di aperitivi solidali proposto da Trento Consumo Consapevole. Parleremo di economia biodinamica con rappresentanti del territorio.

agricolturaaperitivo solidaleevento

Giovani volontari di “Km0” per la Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento

di Marianna Malpaga

I partecipanti del progetto “Km0: Giovani volontari per fare la cosa giusta” hanno incontrato Roberta Villa (Trentino Arcobaleno), Giulia De Paoli (CSV Trento) e Paolo Saveriano (responsabile dei volontari di Fa’ la cosa giusta! Trento).

attivismo giovanilefierakm0

Hai bisogno di informazioni?