Logo Fà la cosa giusta Trento

ManifestAzione a Calceranica

Presentiamo il ricco programma della prima ManifestAzione Fa' la cosa giusta! per portare la Fiera a farsi conoscere nelle valli.

Un ricco programma di eventi e attività per la ManifestAzione Fa’ la Cosa Giusta! di Calceranica

  • dalle 16 alle 20 – mercatino dell’economia solidale
  • dalle 16 alle 20 – venite a conoscere associazioni e realtà attive sul nostro territorio 
  • dalle 16 alle 20 – Swap Party con Circolo Tallù
  • dalle 16 alle 20 – tavolo gioco “Bamboo! Il richiamo della foresta” animato da Logical Forest
  • dalle 16 alle 20 – Pergnènt con libri e giocattoli a disposizione; angolo morbido per bambini 
  • alle 16.00 inaugurazione mostra fotografica
  • alle 16.30 e 18.00 due turni di gioco con BrennerLec, The Game!, gioco da tavolo proposto dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente.
  • alle 17 – laboratorio “Una bottiglia di plastica per il tuo orto: laboratorio di riuso creativo e… giardinaggio” a cura di Tap Revolution, per prenotarsi scrivere a patricia.dragan@incoweb.org
  • alle 17.30 – lettura per bambini con Marianna Malpaga
  • alle 18.30 – “Dialogo aperto su biodiversità e referendum per un distretto biologico trentino” per un momento di confronto con Anna Molinari, autrice di Ventodentro, Giorgio Perini, agricoltore, Cinzia Tartarotti, vice sindaco di Calceranica, modera Walter Nicoletti, giornalista.

L’ingresso all’evento è gratuito.

L’evento è promosso da Trentino Arcobaleno insieme a Viração&Jangada, L’Ortazzo e Trento Consumo Consapevole, l’iniziativa viene realizzata nell’ambito del progetto “Ecosportello Fa’ la cosa giusta!”, co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Servizio Politiche Sociali della Provincia Autonoma di Trento.


Potrebbe interessarti anche…

“Sogni giusti”: avanti, Camilla!

di Eleonora Forti

Intervista a Sergio Adamo, socio fondatore dell'emporio di comunità Camilla di Bologna.

acquisti solidaliemporio di comunità

I sensi a tavola, non è solo una questione di piacere

di Laura Endrighi

Come il nostro corpo decide di smettere di ingerire cibo? Attraverso i cinque sensi noi riusciamo a distinguere le caratteristiche del cibo e inviare degli stimoli al nostro stomaco.

cibocinquesensipsicologia

Il Trento Film Festival abbatte la quarta parete

di Redazione

È stata inaugurata una nuova sezione del Trento Film Festival, che quest’anno giunge alla 70° edizione. La sezione è “Quarta parete”, ed è dedicata ai contenuti video per YouTube. Le trasformazioni digitali non hanno cancellato il mondo dei film, ma semplicemente l’hanno amplificato, permettendogli di abbattere il filo sottile che lo separa dall’osservatore.

hervé barmasseLuana bisestiquarta paretetrento film festival

Hai bisogno di informazioni?