Logo Fà la cosa giusta Trento

“Agricoltura: tutela e diritti”, webinar proposto da Cif

Assieme al Centro Italiano Femminile riflettiamo sulla situazione della manodopera impiegata in agricoltura e sui diritti e le tutele di cui ha bisogno.

Il programma del Webinar proposto nell’ambito del progetto FARm/ Foto di Cif Trento

Il Centro Italiano Femminile di Trento è un’associazione di donne che promuove i diritti umani e l’uguaglianza di genere. Partecipa a diversi progetti come progetto Alba, progetto Antitratta e progetto FARm (Filiera dell’agricoltura responsabile).  Per questo, durante l’anno, organizza una serie di incontri. Il prossimo appuntamento riguarderà i diritti e le tutele delle lavoratrici in agricoltura

Quando: martedì 14 settembre 2021 dalle 10.00 alle 11.30 

Dove: piattaforma Zoom

Cosa: “Agricoltura: tutela e diritti” 

Il Webinar sarà così suddiviso:

  • Saluti iniziali a cura di Mauro Melissano di La Strada – Der Weg e Andrea Gentilini di Punto d’Approdo
  • Presentazione Progetto FARm illustrata da Rosaria Giorgio del Centro Italiano Femminile
  • Dialogo con Paola Garbari, dell’Ufficio Mercato del Lavoro della Provincia Autonoma di Trento su “L’ingresso dei cittadini extracomunitari in Italia per motivi di lavoro
  • Spazio libero per domande e questionario finale

Per iscriversi è necessario inviare una mail a farm.ciftrentino@gmail.com specificando nome e cognome, codice fiscale, mail e ente di appartenenza.

Per rimanere aggiornati seguite la pagina FB del Centro Italiano Femminile di Trento.

Potrebbe interessarti anche…

La soluzione allo spreco alimentare: l’app TT-No Waste

di Redazione

TT-No Waste è un’applicazione per combattere gli sprechi alimentari creata da T-Trade, un’azienda padovana che ha uno spazio di ricerca a Progetto Manifattura (Rovereto). L’app permette di donare gli alimenti e i farmaci in scadenza alle persone che ne hanno più bisogno

spreco alimentarett-no waste

“Less Use, More Re-Use”: parti per la Spagna con Erasmus+

di Redazione

“Less Use, More Re-Use” è un progetto di mobilità di Erasmus+ organizzato dall’Associazione Mavi. Tra il 3 e l’8 ottobre 2022 un gruppo di giovani provenienti da alcuni Paesi europei, tra cui l’Italia, parteciperà a workshop sul cambiamento climatico, il riuso creativo, l’ecologia e nuovi modelli ecosostenibili.

Associazione MaviErasmus+progettoRicicloriusoValencia

Alla Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento si mangia biologico

di Redazione

Tanti i settori della Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento. Tra il 22 e il 24 ottobre ci saranno anche i produttori agroalimentari, provenienti da molte regioni italiane, tra cui la Sicilia e l’Umbria.

ciboespositorifiera

Hai bisogno di informazioni?