Logo Fà la cosa giusta Trento

L’economia solidale, evoluzione e crescita

Giovedì 9 dicembre, a Palazzo Geremia (Trento) una serata per approfondire l’evoluzione dell’economia solidale. L’incontro è organizzato da Tempora ODV. Parteciperà anche il Tavolo dell’Economia Solidale trentina.

La serata sull’economia solidale si terrà giovedì 9 dicembre alle 18 a Palazzo Geremia (Trento)

Il tema: l’economia solidale in Europa e in Trentino

Alcune ricerche internazionali attestano la crescita del settore dell’economia solidale, che rappresenta oltre il 10 per cento di tutte le imprese dell’Unione Europea e coinvolge più di 13,6 milioni di persone (circa il 6,3 per cento dei lavoratori comunitari).

La Provincia di Trento, dal canto suo, ha promosso nel 2010 – prima in Italia – una legge che riconosce e promuove lo sviluppo dell’economia solidale. Questa legge, la l.p. 13 del 2010, individua 13 settori all’interno dei quali operano gli attori dell’economia solidale, anche detti AES: prodotti agricoli e agroalimentari biologici e biodinamici; commercio equo e solidale; welfare di comunità; filiera corta e garanzia della qualità alimentare; edilizia sostenibile e bioedilizia; risparmio energetico ed energie rinnovabili; finanza etica; mobilità sostenibile; riuso e riciclo di materiali e beni; sistemi di scambio locale; software libero; turismo responsabile e sostenibile; consumo critico e gruppi di acquisto solidale. 

La serata di Tempora ODV nell’ambito del progetto “Cultura e Saperi”

L’associazione Tempora ODV organizza, all’interno del progetto più ampio “Cultura e Saperi”, una serata per scoprire il mondo dell’economia solidale, con i suoi AES (attori dell’economia solidale) e DES (distretti dell’economia solidale).

L’incontro sarà in Sala Falconetto, a Palazzo Geremia, giovedì 9 dicembre alle 18. Interverranno Luciano Galletti, direttore dell’ufficio risorse Unione Europea e Sviluppo Territoriale, e alcuni rappresentanti dell’Economia Solidale Trentina.

Moderano Luigi Prosser e Sabina Villani di Into.it, uno spazio aperto a chiunque sia appassionato di media, giornalismo e scrittura; un progetto editoriale nato proprio all’interno del percorso “Cultura e Saperi” promosso da Tempora ODV, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

Potrebbe interessarti anche…

Logical Forest, il bamboo crea comunità

di Marianna Malpaga

Aurora Carli, Ilaria Gozzer, Maya Rosalia Brussa e Linda Usman Wilgi (Istituto Degasperi di Borgo Valsugana in Trentino) hanno intervistato Claudio Valenti, responsabile dell’area sociale di Logical Forest, la foresta di bamboo che sta crescendo in via del Rastel, a San Cristoforo. Il loro è uno dei cinque video-racconti realizzati per il progetto “Agenzia di stampa giovanile: comunicare l’Agenda 2030”

logicalforeststampagiovanile

La sostenibilità secondo Luca Mercalli

di Elisabetta Chiesa

Il meteorologo ospite del percorso “Sostenibilità in cammino” coordinato da Solidarietà Vigolana ha dialogato con il pubblico riguardo ai problemi legati all’emergenza climatica, alle future prospettive e alle soluzioni da adottare in particolare in montagna

cambiamentoclimaticoeventomontagna

Al via i Mobility Party del Muse – Museo di Scienze di Trento

di Redazione

Cominciano sabato 29 gennaio i Mobility Party al Museo delle Scienze di Trento (Muse). Si tratta di quattro pomeriggi dedicati al tema della mobilità sostenibile che ruotano attorno alla mostra “2050: Come ci arriviamo”, visitabile fino al 26 giugno 2022

mobilitymuse

Hai bisogno di informazioni?