Logo Fà la cosa giusta Trento

FAI un giro al Doss Trento domenica 3 luglio!

Il Gruppo FAI Giovani di Trento propone una caccia al tesoro sul Doss Trento domenica 3 luglio. "Si vede da ogni punto di Trento, ha un punto bianco sul capo e il sole tramonta alle sue spalle": questo il Doss Trento descritto dai giovani del FAI, che faranno scoprire ai partecipanti la storia e gli aneddoti che circondano la collina che sovrasta Trento.

Un nuovo modo per scoprire il territorio: il Gruppo FAI Giovani di Trento propone una caccia al tesoro interattiva domenica prossima, 3 luglio.

Tra indovinelli e misteri da risolvere i partecipanti scopriranno la storia del Doss Trento e tanti aneddoti e curiosità.

“Si vede da ogni punto di Trento, ha un punto bianco sul capo e il sole tramonta alle sue spalle”: così il Gruppo FAI Giovani di Trento descrive la collina che sovrasta il capoluogo.

L’appuntamento è per domenica 3 luglio alle 9.30 alla fermata dell’autobus “Piazzale divisioni Alpine” (ingresso del parco). Per la posizione esatta, consultare il sito del FAI Trento (qui il link).

Domenica 3 luglio il Gruppo FAI Giovani di Trento propone una caccia al tesoro sul Doss Trento

La prenotazione è obbligatoria entro le 12 di sabato 2 luglio.

Il contributo per l’esperienza è a partire dagli 8 euro per gli iscritti FAI e a partire dai 10 euro per i non iscritti.

Ci sarà la possibilità di iscriversi al FAI “in loco” alla quota di benvenuto di 15 euro per i giovani dai 18 ai 35 anni. Sarà anche possibile rinnovare la quota.

Il FAI si occupa di diffondere la cultura del bello nel suo significato più profondo: è un bello che fa bene a noi stessi, perché arricchisce le nostre personali esperienze contribuendo a riempire di significato la nostra vita; al Paese, perché dà voce a quella ricchezza culturale che tutto il mondo ci invidia e che, in quanto tale, costituisce una risorsa strategica.

Potrebbe interessarti anche…

Distretto dell’Economia Verde e Riuso

di Redazione

Consolida sta presentando le realtà del Distretto dell’Economia Solidale Verde e Riuso che hanno aderito a questo progetto. La prima è una realtà di Riva del Garda, nata per volontà della Cooperativa Sociale Garda 2015 e del Comune di riferimento.

DESreplusriuso

Evento online: Trento In Difesa di

di Redazione

Due appuntamenti proposti da il Nodo Trentino della rete IDD per la costituzione di Trento come prima "Città In Difesa Di".

acquadiritti umaniTrento

Aperitivi solidali

di Elisabetta Chiesa

Si è concluso un primo ciclo di aperitivi solidali, proposti da Trento Consumo Consapevole. In attesa dei prossimi incontri, vi raccontiamo cosa è emerso da produttori e partecipanti per le prossime stagioni di raccolta e di vendita dei prodotti.

aperitivo solidaleconsumo criticoevento

Hai bisogno di informazioni?