Logo Fà la cosa giusta Trento

Formazione sui Diritti della Terra e/è delle persone

Parte un nuovo corso di formazione dedicato a chi lavora a stretto contatto con il mondo dell’agricoltura e a chi ha cuore i diritti dei lavoratori.

In una terra legata indissolubilmente alla manodopera straniera, in prevalenza di origine indiana sikh, che lavora molto spesso senza tutela e senza diritti e vive in condizioni discriminatorie, Casa Comune ha deciso di organizzare un corso sullo sfruttamento lavorativo. La coltura deve essere sana come il lavoro deve essere equo. Marco Omizzolo interverrà, assieme alle sigle sindacali e alle associazioni che tutelano i diritti dei lavoratori e della terra, al seminario per tracciare una linea verso un futuro più inclusivo e giusto.

Quale tutela e diritto per il lavoratori stranieri nei campi di ortaggi e di frutta italiani?/Foto di Tim Mossholder/Unsplash

Quando: 1, 2 e 3 ottobre 2021

Dove: Fondi Latina presso il Monastero di San Magno  oppure in diretta online

Cosa: Corso di formazione organizzato da Casa Comune Laudato sì Laudato qui – Scuola e Azioni riguardante i diritti della Terra e/è delle persone per un Mediterraneo capace di futuro. Il cibo che cambia il mondo. 

Per il programma dettagliato delle tre giornate cliccate qui.

Iscrizioni e costi

L’iscrizione è obbligatoria sul sito. In caso di iscrizione al corso in presenza la quota da versare è di 50 € per adulti, 25 per i minori di 26 anni più nell’eventualità il pernottamento nella struttura. Per quanto riguarda la partecipazione della diretta online il costo del corso è di 50 €.er iscrizioni alla staffetta cliccate qui.

Per informazioni rivolgersi alla sede di Casacomune: telefono 011 3841049, Cellulare 342.3850062  o alla mail casacomune.laudatoqui@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche…

KM0 e gli acquisti online

di Elisabetta Chiesa

E-commerce, sicurezza e alcuni trucchi del mercato online sono stati i temi trattati al terzo incontro del percorso Informatica, comunicazione audiovisiva e sportello del nostro percorso KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta.

falacosagiustakm0volontari

Energie rinnovabili. Obbligatorie per legge ma nessuno lo sa

di Andrea Degl'Innocenti

Il blogger e ingegnere ambientale Pietro Cambi ha lanciato un appello per sensibilizzare opinione pubblica e addetti ai lavori su un testo normativo che impone l'utilizzo di fonti rinnovabili per il fabbisogno energetico di edifici di nuova costruzione e ristrutturati. Questa legge sarebbe disattesa da più della metà degli stabili realizzati in Italia negli ultimi dieci anni.

ambienteenergie rinnovabililegge

Solidarietà Vigolana incontra Fa’ la cosa giusta!

di Marianna Malpaga

Una carrellata degli espositori che erano presenti alla terza tappa della ManifestAzione Fa’ la cosa giusta! Abbiamo cercato di scoprire come sono nate le loro attività e quali sono i loro stati d’animo.

eventifalacosagiustamanifestazioni

Hai bisogno di informazioni?