Logo Fà la cosa giusta Trento

A Natale metti in tavola Black Sheep e El Costurero

Se la calza quest'anno fosse di seconda mano? Dalla collaborazione tra Black Sheep e El Costurero nasce una bella proposta. El costurero ricicla maglioni per creare dei contenitori porta doni e Black sheep pensa al contenuto goloso.

Durante le feste possono nascere delle collaborazioni con i fiocchi. Black Sheep, pasticceria del centro di Trento ha deciso di unire le forze con l’Associazione El Costurero di Sandra Toro. 

Come prima proposta per Natale, Sandra ha ricavato da un maglioncino un bellissimo porta barattoli riciclato. All’interno potrete trovare quattro creme spalmabili: nocciola tonda gentile, mandorla di Sicilia, gianduia, arachide. 

Il costo è di 22€ e si può prenotare al numero 351/7374943

Se avete maglioni o felpe da riciclare portatele al laboratorio per la preparazione delle calze. 

La proposta natalizia che unisce due realtà presenti nel capoluogo trentino/Foto della pasticceria Black Sheep

Per un Natale ancora più goloso

Black sheep prepara inoltre un vegpanettone uvetta e arancia o vegpanettone gocce di cioccolato, arancia e mandorla e un vegpandoro

La prenotazione è obbligatoria al numero 351/7374943 e si può ritirare sia in negozio, sia farselo recapitare a casa, se abitate nelle province di Trento e Bolzano, con un contributo aggiuntivo di 3€. 

Se invece volete regalare un box, questa è la proposta di Black Sheep:

Granola, crema spalmabile di mandorla, barretta di cioccolato raw, mandorle pralinate, cookies con gocce di cioccolato, barretta energetica raw datteri, cacao, anacardi. 

Si può aggiungere anche un buono da ritirare a piacere al laboratorio di Via Belenzani.

Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook di Black Sheep.

Potrebbe interessarti anche…

Concerto-evento ad Arte Sella

di Redazione

Stefano Mancuso, botanico, e Mario Brunelli, violoncellista, sono i protagonisti di un concerto "climate-positive" che si paga in alberi.

albericlimaconcerto

Emergenza climatica, a Trento sta per nascere un’assemblea cittadina

di Marianna Malpaga

La mozione per l’istituzione delle assemblee cittadine nel Comune e nelle circoscrizioni di Trento verrà discussa in Consiglio comunale nelle prossime settimane. Il documento è stato elaborato da un gruppo di consiglieri e da Extinction Rebellion Trentino.

assemblee cittadineextinction ribelliontrentino

Consigli per avvicinarsi alle tematiche ambientali

di taprevolution

Tap Revolution ci regala consigli di libri, film, musica e non solo scoprire di più sul cambiamento climatico e sentirci più vicini all'ambiente.

ambienteconsigliLibri

Hai bisogno di informazioni?