Logo Fà la cosa giusta Trento

L’attualità è sotto la lente dei diritti umani con “Diritti e Rovesci”

Il podcast "Diritti e Rovesci" di Osservatorio Diritti racconta in 5 minuti notizie sui diritti umani dall'Italia e dal mondo. Un lavoro di cronaca ed analisi che ha coinvolto anche l'operato della Banca europea per gli investimenti (Bei), che continua a destinare miliardi di euro ad aziende legate all'energia fossile.

Ascolta “Diritti e Rovesci” il #podcast di Osservatorio Diritti: La Banca europea per gli investimenti finanzia i progetti fossili

Si definisce “la banca del clima dell’Ue”, ma la Banca europea per gli investimenti (Bei) continua a destinare miliardi di euro ad aziende legate all’energia fossile: lo denuncia un nuovo report di Counter Balance e CEE Bankwatch Network.

Osservatorio Diritti pubblica quotidianamente “Diritti e Rovesci” il primo podcast quotidiano in Italia che si occupa di diritti umani, dove Marco Ratti propone una lettura critica della realtà, dando così a chi ascolta la possibilità di rimanere sempre aggiornato su quel che accade in tema di diritti umani. In onda ogni giorno dal lunedì al venerdì, seleziona e racconta in 5 minuti notizie sui diritti umani dall’Italia e dal Mondo. Ogni episodio ospita al massimo tre notizie, così da poter sempre offrire il contesto e un medio grado di approfondimento. Unimondo e Atlante delle guerre e dei conflitti del Mondo hanno deciso di sostenere e condividere questo progetto che è complementare al nostro lavoro di cronaca e analisi.

Potete arrivarci da tutti e tre i nostri siti web, oltre che trovarlo sulle principali piattaforme (Spreaker, Spotify, Apple Podcasts, Google Podcasts e tante altre).

Dal Blog “Diritti e Rovesci”, un articolo ripreso da Unimondo.it

Potrebbe interessarti anche…

Perché scegliere un prodotto biologico e a chilometro zero?

di Redazione

Perché scegliere prodotti biologici? Cosa si intende con chilometro zero? Cos’è il consumo consapevole? Proviamo a rispondere a queste e altre domande partendo dal racconto di Andrea e della sua bottega alimentare, ispirata a una filosofia produttiva e di vita sana, etica ed ecologica. L'articolo di Davide Artusi per Italia Che Cambia parte con l'intervista ad Andrea Gerarduzzi, che assieme alla compagna ha aperto una bottega alimentare i prodotti biologici e a chilometro zero in provincia di Brescia

Andrea GerarduzzibiologicoBresciachilometro zero

“Agricoltura: tutela e diritti”, webinar proposto da Cif

di Redazione

Assieme al Centro Italiano Femminile riflettiamo sulla situazione della manodopera impiegata in agricoltura e sui diritti e le tutele di cui ha bisogno.

agricolturadirittieventi

Il cibo che fa male al clima

di Roberto Barbiero

Bisogna cambiare il sistema alimentare per affrontare la sfida dei cambiamenti climatici.

cambiamento climaticociboclima

Hai bisogno di informazioni?