Logo Fà la cosa giusta Trento

Ad Arco si chiude il Festival della Letteratura Ambientale

Il Festival della Letteratura Ambientale è un'iniziativa innovativa ideata dalla SAT di Arco. Questa è l'ultima settimana di festival, con tre appuntamenti. Mercoledì 3 agosto ci sarà una passeggiata con il professor Rocco Scolozzi, dedicata a "I sistemi intorno a noi. Interpretare il presente per orientare il futuro". Venerdì 5, invece, il climatologo Roberto Barbiero presenterà il suo libro "Storie di clima", mentre domenica 7 Chiara Parisi curerà delle letture per i più piccoli.

Il primo Festival della Letteratura Ambientale, organizzato dalla SAT di Arco, si conclude questa settimana.

Restano ancora 3 occasioni per partecipare a questa manifestazione. Ve le elenchiamo qui sotto.

Mercoledì 3 agosto alle 18 ci sarà un laboratorio esperienziale con il professore dell’Università di Trento Rocco Scolozzi, con ritrovo in Piazza III Novembre. Il tema è “I sistemi intorno a noi. Interpretare il presente per orientare il futuro”.

Venerdì 5 agosto alle 18 il fisico e climatologo di Appa (Agenzia Provinciale per la Protezione dell’Ambiente) Roberto Barbiero presenterà a Baita Targoni (San Giovanni al Monte) il libro “Storie di clima. Testimonianze dal mondo sugli impatti dei cambiamenti climatici”. In caso di maltempo l’evento si terrà presso la Biblioteca Civica B. Emmert.

Domenica 7 agosto alle 17.30 Chiara Parisi dedicherà ai più piccoli una lettura animata. Appuntamento al Parco Arciducale di Arco. Gli eventi sono liberi e gratuiti, e sono organizzati in collaborazione con il Comune di Arco, che ha patrocinato l’iniziativa, con la biblioteca di Arco “G. Emmert”, con l’associazione La Busa Consapevole, con Madonna Vittorie e Fondazione Caritro.

Potrebbe interessarti anche…

Car Sharing Trentino: verso una mobilità sostenibile

di Angela Nardelli

La cooperativa Car Sharing Trento raccontata dal direttore e da un'utilizzatrice.

car sharingmobilitàTrento

Marcia dei Bruchi, come iscriversi

di Redazione

La Marcia dei Bruchi partirà il 4 marzo da Borgo Valsugana per arrivare un mese dopo a Bressanone. Le iscrizioni scadono il 10 febbraio per il Trentino, il 20 per l'Alto Adige.

john mpalizamarcia dei bruchiscuole

L’ok della Camera alla tutela dell’agricoltura biologica

di Redazione

Oggi, mercoledì 9 febbraio, la Camera ha approvato il disegno di legge sulla tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico. Resta fuori dal disegno di legge l’agricoltura biodinamica, che ha destato non poche perplessità.

agricoltura biodinamicaagricoltura biologicacameralegge

Hai bisogno di informazioni?