Logo Fà la cosa giusta Trento

KM0: partono gli incontri in Valsugana

Mentre il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta procede linearmente sul territorio di Trento con il percorso “Ambiente, stili di vita e sostenibilità”, in Alta Valsugana comincia il percorso “Informatica, comunicazione audiovisiva e sportello”.

Il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta approda anche in Alta Valsugana con il suo primo appuntamento laboratoriale. Si tratta di un’opportunità rivolta ai giovani, e non solo, interessati alle tematiche informatico-digitali e a come queste si rapportano col tema della sostenibilità ambientale.

È l’inizio del percorso “Informatica, comunicazione audiovisiva e sportello”, che si propone di approfondire argomenti legati al mondo delle utilità informatiche, offrendo spazi laboratoriali volti a favorire l’acquisizione di una conoscenza pratica dei temi affrontati, e che mira a cogliere come determinati strumenti tecnologici incidono sulle nostre vite e sull’ambiente.

In questo primo incontro si è parlato di incontri online: VoIP e piattaforme di comunicazione. I conduttori dell’incontro sono stati Claudio Valenti, educatore professionale, e Matteo Bruschetti, UX / UI designer e Web Developer.

Quando si dice “buona la prima”, ecco che il detto calza a pennello per questo nostro appuntamento. Un salto di corrente in tutto l’edificio ha dato spazio d’improvvisazione al gruppo che comunque è riuscito ad addentrarsi nei meandri dei sistemi di comunicazione tramite protocollo Internet. Non solo, dopo alcune premesse e la presentazione di un catalogo di servizi online, dulcis in fundo, anche la luce torna e si riesce a concedere un assaggio di pratica. L’intervento dei due conduttori si è concluso con un invito a sperimentare programmi e funzioni visionate assieme per poi riprendere e concludere l’argomento nel prossimo appuntamento.

In Alta Valsugana, Il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta proseguirà mercoledì 10 marzo dalle 17:00 alle 19:00 sempre presso la Sala Polivalente del Centro #Kairos di Pergine Valsugana, continuando a lavorare in gruppo per acquisire conoscenze e competenze utili allo svolgimento, a seguito dei moduli formativi, di alcune attività di volontariato che si co-costruiranno e che si esplicheranno sul territorio.

Potrebbe interessarti anche…

Per una moda più sostenibile

di Maddalena Recla

I giovani di Vivila in 3D continuano la loro indagine dentro le etichette, questa volta quelle dei vestiti. Intervista a Sandra Toro di El Costurero.

el costurerosostenibileTrento

DonoTrentino In-con-tra, una raccolta fondi per il riuso solidale

di Redazione

È stata lanciata la raccolta fondi “DonoTrentino In-con-tra”, creata dal progetto che da più di un anno promuove il riuso solidale in provincia di Trento. Un progetto lanciato da CS4, Trentino Solidale, Caritas e Rotte Inverse: l’obiettivo della raccolta è implementarlo.

DonoTrentinopiattaformaraccolta fondiriuso solidale

A Trento la seconda edizione di Circolo Climatico

di Marianna Malpaga

Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione di Circolo Climatico, un progetto proposto dall’associazione Viração&Jangada per permettere ai giovani di confrontarsi sulle emozioni e sulle pratiche quotidiane per affrontare il cambiamento climatico. Dopo tre incontri con esperti di cambiamento climatico, economia solidale e psicologia, i partecipanti si confronteranno “in circolo”, sul modello dei gruppi di auto mutuo aiuto.

cambiamento climaticoCircolo ClimaticoprogettopsicologiaViracao&Jangada

Hai bisogno di informazioni?