Logo Fà la cosa giusta Trento

KM0: partono gli incontri in Valsugana

Mentre il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta procede linearmente sul territorio di Trento con il percorso “Ambiente, stili di vita e sostenibilità”, in Alta Valsugana comincia il percorso “Informatica, comunicazione audiovisiva e sportello”.

Il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta approda anche in Alta Valsugana con il suo primo appuntamento laboratoriale. Si tratta di un’opportunità rivolta ai giovani, e non solo, interessati alle tematiche informatico-digitali e a come queste si rapportano col tema della sostenibilità ambientale.

È l’inizio del percorso “Informatica, comunicazione audiovisiva e sportello”, che si propone di approfondire argomenti legati al mondo delle utilità informatiche, offrendo spazi laboratoriali volti a favorire l’acquisizione di una conoscenza pratica dei temi affrontati, e che mira a cogliere come determinati strumenti tecnologici incidono sulle nostre vite e sull’ambiente.

In questo primo incontro si è parlato di incontri online: VoIP e piattaforme di comunicazione. I conduttori dell’incontro sono stati Claudio Valenti, educatore professionale, e Matteo Bruschetti, UX / UI designer e Web Developer.

Quando si dice “buona la prima”, ecco che il detto calza a pennello per questo nostro appuntamento. Un salto di corrente in tutto l’edificio ha dato spazio d’improvvisazione al gruppo che comunque è riuscito ad addentrarsi nei meandri dei sistemi di comunicazione tramite protocollo Internet. Non solo, dopo alcune premesse e la presentazione di un catalogo di servizi online, dulcis in fundo, anche la luce torna e si riesce a concedere un assaggio di pratica. L’intervento dei due conduttori si è concluso con un invito a sperimentare programmi e funzioni visionate assieme per poi riprendere e concludere l’argomento nel prossimo appuntamento.

In Alta Valsugana, Il progetto KM0: Giovani volontari per fare la cosa giusta proseguirà mercoledì 10 marzo dalle 17:00 alle 19:00 sempre presso la Sala Polivalente del Centro #Kairos di Pergine Valsugana, continuando a lavorare in gruppo per acquisire conoscenze e competenze utili allo svolgimento, a seguito dei moduli formativi, di alcune attività di volontariato che si co-costruiranno e che si esplicheranno sul territorio.

Potrebbe interessarti anche…

L’economia solidale trentina raccontata da Stampa Giovanile

di Angela Nardelli

L’economia solidale trentina ha assunto un ruolo protagonista nella prima Summer School di Agenzia di Stampa Giovanile. Trenta giovani tra i quindici e i trent’anni hanno avuto l’opportunità di conoscere da vicino cinque realtà del territorio legate saldamente al rispetto e alla cura del nostro pianeta.

Agenzia Stampa GiovanilesolidaleTrento

Economia circolare nella filiera agroalimentare

di Elisabetta Chiesa

Tre relatrici attraverso le loro esperienze nel campo dell'innovazione, dell'ambiente e della filiera del cibo parlano di economia circolare.

ciboeconomia circolareinnovazionescarti

BiodiverSo: corso per l’orto

di Redazione

Corso di formazione sulle buone pratiche per favorire la biodiversità e la sostenibilità negli orti.

agenda 2030ortosostenibile

Hai bisogno di informazioni?