Logo Fà la cosa giusta Trento

Candidati al nostro progetto di servizio civile

"Giovani in servizio civile per fare la cosa giusta!" è il nome del nostro progetto di Servizio civile provinciale universale garanzia giovani. Aperte le candidature!

L’associazione Viração&Jangada e l’Ecosportello Fa’ la cosa giusta! Trento offrono due posti nel progetto di Servizio Civile “Giovani in servizio civile per fare la cosa giusta!”. I partecipanti avranno l’opportunità di fare esperienze formative e pratiche nel campo della comunicazione, dei social media, del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.

Di cosa si tratta

L’impegno medio richiesto è di 30 ore settimanali, con un contribuito di € 600 mensili. I  partecipanti svolgeranno attività di aggiornamento e potenziamento del sito web www.falacosagiustatrento.org, attività di comunicazione e marketing e rafforzamento della rete trentina degli attori dell’economia solidale.

Clicca qui per leggere la sintesi o la versione dettagliata del progetto.

Requisiti

Per partecipare occorre avere tra 18 e 28 anni e non stare né studiando né lavorando. I giovani che  verranno selezionati dovranno, auspicabilmente:

a) Essere interessati alle tematiche legate all’economia solidale e all’ambito della progettazione sociale;
b) Possedere conoscenze informatiche di base (Office/LibreOffice, conoscenza e dimestichezza con i social media)
c) Possedere buone capacità di scrittura e di costruzione di schemi mentali/ragionamenti
consequenziali;
d) Possedere competenze linguistiche intermedie nella lingua inglese;
e) Dimostrare flessibilità e curiosità, avere predisposizione all’apprendimento;
f) Dimostrare una attitudine all’intraprendenza ed autonomia.

Iscrizioni

Le iscrizioni scadono il 9 maggio. Il progetto avrà inizio l’1 giugno e durerà 12 mesi. Finanziato dal bando Garanzia Giovani, i candidati devono dichiarare di non essere iscritti a nessun corso scolastico o universitario e di non lavorare, per tutta la durata del servizio.

Per presentare la candidatura è obbligatorio compiere due passaggi:

a) aderire al Programma Garanzia Giovani registrandoti al portale Anpal, se il candidato non lo ha già fatto, accedendo a questo sito.

b) aderire allo SCUP tramite l’identità digitale SPID. Maggiori informazioni su come fare sono disponibili sulla pagina dedicata del Servizio Civile Universale Provinciale.

Per saperne di più e ricevere orientamento e supporto nella fase di iscrizione invitiamo a rivolgersi direttamente all’associazione, utilizzando il numero 3481936763 telefonicamente, via sms, Signal o Telegram, oppure scrivendo una e-mail a info@viracaoejangada.org. L’Ecosportello Fa’ la cosa giusta! Trento è un’iniziativa collaborativa di Viração&Jangada, Trentino Arcobaleno, L’Ortazzo e Trento Consumo Consapevole.

Potrebbe interessarti anche…

Corso: Ogni piatto è un racconto

di Redazione

Il progetto "I feed good" promuove un corso di storytelling e videomaking per raccontare i piatti di quattro paesi diversi.

corsocucinavideomaking

Evento: Camminata del BenEssere

di Redazione

Camminata alla scoperta dei parchi di Trento, da un'idea di Laura Andreolli con Stefano Delugan e Arno Cardini in occasione delle Feste Vigiliane.

camminataTrentovigiliane

“Un mondo InSostenibile”: i cambiamenti climatici

di Redazione

Terza edizione della rassegna “Un mondo InSostenibile”, promossa dall’Ecomuseo dell’Argentario in collaborazione con il Comune di Civezzano e la biblioteca comunale.

cambiamenticlimaticieventokermesse

Hai bisogno di informazioni?