Logo Fà la cosa giusta Trento

RIES verso una progettualità comune

Un percorso comune è ciò che vorrebbe realizzare la rete RIES per far conoscere a sempre più persone l’economia solidale attraverso azioni coordinate sui territori della penisola italiana.

Come è nata la RIES?

La Rete Italiana dell’Economia Solidale è nata nel gennaio del 2020 allo scopo di coordinare le realtà presenti sul territorio italiano che hanno come obiettivo perseguire e lanciare il messaggio di un’altra economia, scollegata dall’idea di profitto.

Condividere la propria esperienza sul territorio, dare voce all’economia solidale/ Foto di RIES

Quando: Sabato 27 novembre, dalle 15.00 alle 18.00

Dove: Online, a questo link

Cosa: Incontro online per conoscere le realtà aderenti e iniziare a sviluppare un percorso comune con il seguente programma:

  • Breve presentazione di tutti i partecipanti ( tipologia e percorso, ambiti di attività, relazioni con istituzioni e con politiche, tavoli e reti territoriali)
  • Confronto su aspettative e realtà: come è stata accolta la Rete RIES dalle istituzioni, quali sono le esigenze e i bisogni, cosa si può fare per diffondere l’economia solidale.

Chi parteciperà?

AERES Venezia, DES AltroTirreno, DES Oltreconfin, GAS Torino, DESS Bergamo, Oltre Mercato Salento, RESS Roma, Forum dei beni Comuni Friuli Venezia Giulia, L’Isola che c’è DES Como, DES Varese, Coordinamento dell’Economia Solidale della Martesana, Utopie Sorridenti, Nutrire Trento, RES Frosinate.

Per maggiori informazioni sulla rete visitate il loro sito e la loro pagina Facebook o scrivete a info@rete-ries.it.

Potrebbe interessarti anche…

“Vita” diffonde una lista di 100 influencer che portano “il sociale sui social”

di Redazione

La rivista Vita, che da anni si occupa di non profit, volontariato e sostenibilità, ha stilato una lista di 100 influencer che portano "il sociale sui social". Tra queste persone c'è anche l'educomunicatore e giornalista Paulo Lima, che è il nostro referente dell'Ecosportello Fa' la cosa giusta! Trento, attraverso il quale cerchiamo di portare all'attenzione di tutti e di tutte i temi della sostenibilità e dell'economia solidale. Accanto a lui ci sono altri nomi noti come Alessandro D'Avenia e Cecilia Strada.

influencerPaulo Limasocialevita

I volti di San Martino: Tommaso Tavernini di Amaltea

di Redazione

Tra i produttori che partecipano al mercato di San Martino (Trento) del giovedì, c’è anche l’azienda zootecnica Amaltea di Dro. Abbiamo intervistato Tommaso Tavernini, una laurea in Scienze motorie, che ha deciso di prendere in mano l’attività avviata dalla madre nel 2005.

dromercatosan martinotommaso tavernini

La via d’uscita dalla crisi è cercare “nuove economie”

di Redazione

Al Centro Giovani di Rovereto, giovedì 16 giugno le Acli Trentine propongono un convegno per riflettere su nuovi modelli economici: "Economie diverse. Lavori e vite migliori, comunità coese". La serata si inserisce all'interno dell'iniziativa "In Movimento", lanciata a fine marzo dalle Acli Trentine per valorizzare la partecipazione politica dal basso.

Acli TrentineIn Movimentonuove economie

Hai bisogno di informazioni?