Logo Fà la cosa giusta Trento

Iris Bio e il grano: tra cambiamento climatico e speculazioni

Quarto appuntamento con l’Aperitivo Solidale, di cui sarà ospite Iris Bio, azienda del cremonese presente anche alla Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento. Si parlerà di grano e delle cause dell’aumento di prezzo.

L’aperitivo solidale di giovedì 16 dicembre vede come protagonista il grano e i cambiamenti climatici

Quando: Mercoledì 15 dicembre, ore 20.30

Dove: Piattaforma Zoom, cliccare qui per collegarsi.

Cosa: Incontro con l’azienda biologica del cremonese Iris Bio, produttrice di pasta e farina bio, che ha partecipato alla Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento. Questa volta si parlerà dell’aumento del prezzo del grano. Quali sono le cause? C’entra il cambiamento climatico? Seguite assieme a noi l’incontro giovedì 16 dicembre.

Sara possibile anche guardare la diretta live sulla pagina Facebook di Trento Consumo Consapevole.

Potrebbe interessarti anche…

Campagna Abiti Puliti, più equità nel mondo della moda

di Marianna Malpaga

Deborah Lucchetti, coordinatrice di Campagna Abiti Puliti, ci racconta il lavoro di una rete internazionale che chiede trasparenza alle imprese tessili, responsabilità ai consumatori e impegno alle istituzioni

advocacymoda

Il tuo shopping con Energenius non avrà più sprechi!

di Redazione

Energenius, una giovane start up installata in Progetto Manifattura (Rovereto), ha ideato una piattaforma che permette di ridurre gli sprechi nei negozi. Gli algoritmi sviluppati grazie all’aiuto di FBK permettono di identificare automaticamente inefficienze e sprechi, di prevedere i consumi futuri e di analizzare la qualità dell’aria.

applicazioneEnergeniusProgetto Manifatturaroveretosprechi

Sono davvero le grandi aziende ad alimentare il mondo?

di Marianna Malpaga

Una ricerca della Fao dichiara che i piccoli agricoltori nutrono il 30 per cento della popolazione. Un gruppo di organizzazioni ha scritto una lettera alla Fao per protestare con quest’affermazione: i piccoli produttori nutrirebbero, secondo i loro calcoli, il 70 per cento della popolazione mondiale.

faonazioni unitepiccoli produttoriproduzione alimentare

Hai bisogno di informazioni?