Logo Fà la cosa giusta Trento

Corso online: Turismo sostenibile. Progettare esperienze per tutti

Corso di formazione a cura di Natourism per accompagnatori e operatori turistici sul tema del turismo accessibile.

Quando: dal 25 febbraio tutti i martedì e giovedì dalle 16.00 alle 18.00.

Dove: tramite la piattaforma Gather.town. Iscrizione e pagamento della quota entro il 18 febbraio inviando una mail a consulenza@natourism.it; Oggetto: iscrizione corso ESPERIENZE ACCESSIBILI.

Cosa: “Progettare esperienze per tutti”.

Natourism è un gruppo di professionisti con formazioni ed esperienze lavorative eterogenee, accomunati dalla passione per il proprio lavoro nel settore della consulenza turistica e una spiccata attenzione allo sviluppo sostenibile dei territori. Offrono percorsi di consulenza e formazione, ma si occupano anche di eventi, comunicazione e marketing, oltre che di informare sulla disponibilità dei bandi attivi.

La proposta formativa “Progettare esperienze per tutti” è rivolta agli Accompagnatori e operatori turistici interessati a proporre esperienze legate al turismo accessibile. Il corso si suddivide in 3 moduli: “Come relazionarsi con gli special needs”, “Perchè progettare un’esperienza sostenibile”, “Cosa comunicare”. I docenti, con esperienze professionali diverse, sono: Irene Matassoni, Roberto Malcotti, Maura Gasperi, Alessandro Armani.

Maggiori info: Alessandro Armani. E-mail: consulenza@natourism.it. Cell. 333 4567980.

Potrebbe interessarti anche…

La Giornata mondiale per dire stop ai pesticidi

di Redazione

FAO sta sottoscrivendo un patto con una delle più grandi industrie produttrici di fitofarmaci. Per far sì che questo non succeda è stata organizzata una mobilitazione globale venerdì 3 dicembre.

croplifefaomobilitazione

Ecologia fa rima con democrazia?

di Alessandro Graziadei

Ogni paese ha un tasso di rivoluzione verde diverso. Tra i fattori che influiscono maggiormente ci sono la democrazia, la disuguaglianza sociale ed economica presente tra la popolazione.

democraziaecologiaunimondo

Fotografie solidali

di Elisabetta Chiesa

Abbiamo intervistato Giulio di Meo, fotografo sociale che recentemente ha avviato una campagna a sostegno delle azioni solidali alle famiglie del Movimento dei lavoratori rurali Senza Terra (MST) in Brasile.

agricolturaintervistasolidarietà

Hai bisogno di informazioni?