Logo Fà la cosa giusta Trento

Trekking: Fa’ la cosa giusta! Trento scopre la città solidale

Nell’ambito della Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento 2021 si svolgerà un trekking per conoscere le realtà biologiche e solidali cittadine.

Sabato 23 ottobre, in occasione dei tre giorni dedicati alla Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento torna il trekking solidale. Questa volta si girerà tra le aziende e le cooperative biologiche e solidali della città, per favorire anche la conoscenza di queste realtà tra chi si è trasferito ora in città e tra chi è sensibile alle tematiche del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. 

La partenza è prevista alle ore 9.00 dall’ingresso della Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento, in via Briamasco 2 presso Trento Expo. L’itinerario toccherà diversi quartieri del capoluogo trentino.

Si inizierà visitando Biocesta, un’azienda agricola biologica per poi spostarsi verso la collina facendo tappa alla Cooperativa sociale Samuele e a Villa Sant’Ignazio. Scendendo nuovamente verso il centro cittadino, si entrerà nel giardino del Castello del Buonconsiglio, per conoscere la “Caffetteria Barone al Castello” gestita da Forchetta&Rastrello. Spostandosi solo di qualche metro i partecipanti potranno apprendere dell’iniziativa del quartiere di San Martino che ogni giovedì sera organizza un mercato presso la Bookique. Raggiungendo a piedi Piazza Dante si passerà tra le bancarelle del mercato contadino. A un passo da Piazza Duomo tappa finale presso Black Sheep, splendida realtà vegan, raw e bio. Durante il percorso saranno offerti dei bioassaggi. L’invito è di tornare tutti insieme alla fiera verso le 12.30. 

Il costo di iscrizione è di 10 € a persona per i maggiori di 12 anni. Con l’iscrizione al trekking si riceve un biglietto di entrata omaggio alla fiera. La prenotazione è obbligatoria a causa del limite dei posti fissato a 30 unità. Per iscrizioni cliccare qui.

Il percorso è adatto a tutta la famiglia. In caso di maltempo l’attività verrà annullata. Per maggiori informazioni contattare Laura Andreolli (n° 349/3201757).

Potrebbe interessarti anche…

Le clementine di SOS Rosarno nel carrello di Fa’ la spesa giusta!

di Marianna Malpaga

Giuseppe Pugliese, uno dei fondatori di SOS Rosarno, è stato ospite di Fa’ la spesa giusta!, il ciclo di incontri organizzato da Trento Consumo Consapevole. Dalla nascita di questo laboratorio sociale nella Piana di Gioia Tauro ai rapporti con la Russia, ecco di cosa si è parlato mercoledì 23 marzo.

Abbracciatapiana di gioia taurosanzioni RussiaSOS Rosarnotrentoconsumoconsapevole

Circonvallazione ferroviaria, la mobilitazione dei cittadini

di Marianna Malpaga

Domenica 28 novembre, ad Acquaviva, si è tenuta un’assemblea organizzata da Comitato 11 Domande, Comitato No Tav Trentino, collettivo studentesco Refresh, Sindacato di Base Multicategoriale, Legambiente del Trentino ed Extinction Rebellion. In programma un altro incontro e dei presidi sul territorio per informare la popolazione dei rischi dell’opera

circonvallazionemobilitazione

Green Storytellers in Vigolana: storie di coraggio

di Redazione

Ultima tappa del progetto “Solidarietà in Cammino” realizzato da Solidarietà in Vigolana in collaborazione con l’Associazione L’Ortazzo e l’Ecosportello Fa’ la cosa giusta!Trento.

greenstorytellerssolidarietàvigolana

Hai bisogno di informazioni?