Logo Fà la cosa giusta Trento

Trekking: Fa’ la cosa giusta! Trento scopre la città solidale

Nell’ambito della Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento 2021 si svolgerà un trekking per conoscere le realtà biologiche e solidali cittadine.

Sabato 23 ottobre, in occasione dei tre giorni dedicati alla Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento torna il trekking solidale. Questa volta si girerà tra le aziende e le cooperative biologiche e solidali della città, per favorire anche la conoscenza di queste realtà tra chi si è trasferito ora in città e tra chi è sensibile alle tematiche del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. 

La partenza è prevista alle ore 9.00 dall’ingresso della Fiera Fa’ la cosa giusta! Trento, in via Briamasco 2 presso Trento Expo. L’itinerario toccherà diversi quartieri del capoluogo trentino.

Si inizierà visitando Biocesta, un’azienda agricola biologica per poi spostarsi verso la collina facendo tappa alla Cooperativa sociale Samuele e a Villa Sant’Ignazio. Scendendo nuovamente verso il centro cittadino, si entrerà nel giardino del Castello del Buonconsiglio, per conoscere la “Caffetteria Barone al Castello” gestita da Forchetta&Rastrello. Spostandosi solo di qualche metro i partecipanti potranno apprendere dell’iniziativa del quartiere di San Martino che ogni giovedì sera organizza un mercato presso la Bookique. Raggiungendo a piedi Piazza Dante si passerà tra le bancarelle del mercato contadino. A un passo da Piazza Duomo tappa finale presso Black Sheep, splendida realtà vegan, raw e bio. Durante il percorso saranno offerti dei bioassaggi. L’invito è di tornare tutti insieme alla fiera verso le 12.30. 

Il costo di iscrizione è di 10 € a persona per i maggiori di 12 anni. Con l’iscrizione al trekking si riceve un biglietto di entrata omaggio alla fiera. La prenotazione è obbligatoria a causa del limite dei posti fissato a 30 unità. Per iscrizioni cliccare qui.

Il percorso è adatto a tutta la famiglia. In caso di maltempo l’attività verrà annullata. Per maggiori informazioni contattare Laura Andreolli (n° 349/3201757).

Potrebbe interessarti anche…

Corso: Ogni piatto è un racconto

di Redazione

Il progetto "I feed good" promuove un corso di storytelling e videomaking per raccontare i piatti di quattro paesi diversi.

corsocucinavideomaking

I Gruppi di Acquisto Solidali incontrano Altromercato

di Redazione

Altromercato si affianca ai Gruppi di Acquisto Solidali (GAS) per unire le forze verso un consumo più consapevole anche a livello territoriale. Aperto un tavolo di lavoro per vedere come sviluppare la collaborazione: maxifair, listini, piattaforme online e logistica.

altromercatoaperitivo solidalemandacarù

Around, l’app che rivoluziona il mondo del food delivery (e che vuole sbarcare a Trento)

di Marianna Malpaga

Around è un’applicazione per i ristoranti e i loro clienti: è nata durante il lockdown per contrastare l’uso di packaging monouso. Il team propone ai ristoranti delle “smart bowls” riutilizzabili fino a 200 volte, che i clienti devono consegnare entro una settimana di tempo.

apparounddeliveryfoodRiciclosostenibilitàsprecozero

Hai bisogno di informazioni?