Logo Fà la cosa giusta Trento

Buone pratiche che contano

Alcuni dei laboratori di autoproduzione del blog Contiamoci.com, che si occupa di raccolta, collaudo e diffusione di buoni abitudini green.

Contiamoci.com è un blog  in cui puoi trovare esempi ben collaudati per adottare uno stile di vita più verde. Ci sono molti suggerimenti per diminuire la tua impronta ecologica, ti presentiamo qui alcune idee di autoproduzione.

Dado da brodo fai da te

 Ricetta per un vasetto da 250ml di dado vegetale:

  1. 200 grammi di sedano
  2. 1 cipolla grossa 
  3. 2/3 carote 
  4. 100 grammi di prezzemolo 
  5. qualche foglia di rosmarino 
  6. qualche foglia di salvia 
  7. 100 grammi di sale fino integrale

Tritare tutti gli ingredienti,  in una pentola mettere olio, verdure tritate e il sale e fare cuocere senza aggiungere acqua per 40/60minuti. Girare di tanto in tanto.

Successivamente passare il composto con il frullatore ad immersione. Mettere il dado ancora caldo nei vasetti oppure nelle formine del ghiaccio e congelare. Prima di chiudere il tappo del barattolo o mettere in frigo le formine del ghiaccio, attendere che il dado sia diventato freddo.

Il dado si può conservare per molti mesi in frigorifero

Io prefisco averlo sempre pronto all’uso ed è per questo che lo metto in un vasetto precedentemente sterilizzato (per sterilizzare un vasetto di vetro bisogna far bollire vasetto e coperchio in una pentola piena d’acqua per 30minuti). In questo caso la sterilizzazione si può evitare, ma preferisco farla lo stesso. Conservare in frigo.

Questo dado al 100% naturale si conserva in frigo per circa 6/8 mesi grazie alla presenza del sale. Un cucchiaino da caffè corrisponde ad un dado.

Antizanzare

Come preparare un naturale antizanzare per la persona?

Basta prendere un flacone vuoto con tappo spray e usare come base della soluzione l’Hamamelis (ve ne sono di ottime in commercio). Poi dosare gocce di altri vari oli essenziali: geranio e citronella (componenti essenziali); olio di neem, tea tree, eucalipto, menta e lavanda.

Per la quantità inizialmente mettere 3 gocce di ciascun olio e aggiungerle poco alla volta. Tutto dipende dalla quantità di Hamamelis che si ha come base.

Gli olii essenziali sono la base di questo antizanzare naturale. Foto Christin Hume on Unsplash

Come probabilmente molti sanno, non bisogna mai esagerare con gli oli essenziali, e stare molto attenti soprattutto a possibili reazioni allergiche.

Alla fine si può utilizzare sul corpo (preferibilmente sui vestiti) e non su zone sensibili come il viso. Il risultato comunque davvero buono… provare per credere!

Pongo

Il necessario per creare un gioco in casa per i bambini in “età da pongo”:

  1. 200 gr di farina
  2. 80 gr di sale fino da cucina
  3. 70 gr di maizena
  4. 3 cucchiai di olio di semi
  5. 20 gr di cremor tartaro
  6. 2 tazze di acqua
  7. coloranti alimentari
Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti insieme e scaldateli in una pentola per 4 o 5 minuti. Appena il composto inizia a staccarsi dalle pareti e a fare una palla grumosa, toglietela dal fuoco, lasciatela raffreddare un pochino e poi impastate. Dopo di che dividetela in più parti e coloratela utilizzando coloranti alimentari, se li avete. Conservatela in barattoli di vetro, potete farlo sia in frigo che fuori in credenza! Non è tossica, è compostabile quando si secca e si evitano imballaggi.

Potrebbe interessarti anche…

Cestino portatutto

di OrloSubito

Con il laboratorio di OrloSubito di oggi puoi imparare come costruire un cestino portatutto con dei vecchi jeans.

DIYHandcraftRiciclo
decorazioni natalizie

Decorazioni natalizie

di Redazione

“Decorare il Natale con l’anima…della carta igienica!”. Un tutorial per riciclare gli scarti e creare delle decorazioni per pacchi regalo, biglietti di auguri o per impreziosire il tuo albero.

DIYHandcraft

Borsa bento

di OrloSubito

Con il laboratorio di OrloSubito di oggi puoi imparare a fare una borsa bento riutilizzando stoffe che hai già in casa.

DIYHandcraftRiciclo