Logo Fà la cosa giusta Trento

Cuscino a busta

Il cuscino a busta è un buon modo per fare un cuscino, senza utilizzare cerniere o bottoni per la chiusura.

Il tutorial è per un cuscino di misure 40×40 che è la misura che troviamo di solito per l’imbottitura già pronta (anima), ma si può fare il cuscino con qualsiasi misura, se realizzi tu la parte interna. Quelli che vedi sopra sono dei cuscini che ho realizzato con alcune magliette riciclate, che mi piacevano particolarmente.
Quelli che vedi sotto sono invece fatti con la tecnica patchwork, un esperimento realizzato anni fa e che vi spiegherò in un altro tutorial.
A destra si vede anche la chiusura a busta dei cuscini sul retro.

Fasi

  1. Tagliare un rettangolo di stoffa di 43x94cm, le cuciture di 1.5cm e 2 cm per gli orli, sono incluse;
  2. Sui lati corti del rettangolo, fare un piego e ripiego di 1cm e cucire;
  3. Disporre il rettangolo sul tavolo con il lato dritto della stoffa verso l’alto, piegare i lati verso il centro in modo che si sovrappongano di 10 cm, deve risultare un quadrato;
  4. Fermare con spilli e cucire il lato superiore e inferiore a 1,5cm dal bordo. Non c’è bisogno di rifinire i bordi;
  5. Rigirare e stirare per appiattire le cuciture;
  6. Inserire l’anima nel cuscino.

Potrebbe interessarti anche…

Natur-gel

di Laura Andreolli

Laura Andreolli, che collabora con noi come coach del BenEssere, ci insegna come preparare a casa un gel igienizzante per le mani.

DIYHandcraftRiciclo

Elastico tipo scrunchie

di Patricia Dragan

Hai un elastico vecchio o rovinato e dei pezzi di stoffa? Il suggerimento di Patricia Dragan di Tap Revolution è: crea uno scrunchie!

DIYRiciclo

Come realizzare uno zainetto utilizzando una maglietta

di OrloSubito

OrloSubito oggi ci insegna a cucire, attraverso il riuso di due magliette vecchie, un piccolo zainetto in cui custodire oggetti, scarpe e molto altro.

DIYHandcraftRiciclo