Logo Fà la cosa giusta Trento

Emulsionante naturale e saponi

Un laboratorio di Tap Revolution con suggerimenti e una ricetta per un semplice emulsionante per pelli delicate.

Quando scegliamo i prodotti per la nostra igiene personale, anche solo alcuni semplici accorgimenti possono essere scelte importanti che hanno ripercussioni dirette sulla vita e sull’ambiente.

Il primo consiglio che vi voglio dare è prediligere il sapone solido al sapone liquido. I saponi solidi infatti sono composti da formule naturali e dunque prive di siliconi e parabeni nocivi per l’ambiente. Inoltre, il packaging dei saponi solidi è minimale e, cosa ancor più importante, plastic free! Solitamente infatti li troviamo avvolti in semplici involucri di carta, assolutamente riciclabili. Per di più il sapone solido causa pochissime emissioni di CO2 durante il trasporto.

Un esempio di sapone solido, con molti vantaggi per l’ambiente.

Spesso l’impressione – e talvolta anche la critica – è che la saponetta sia meno igienica rispetto al sapone liquido, ma… non è così! L’erogatore del sapone liquido infatti raccoglie moltissimi batteri, la saponetta invece, sciacquata con acqua corrente durante ogni utilizzo, limita la formazione di batteri.

Per chi volesse cimentarsi in preparazioni naturali e “fai da te”, lascio di seguito una ricetta molto semplice e veloce per preparare un emulsionante naturale per pelli delicate con pochi diffusissimi ingredienti:

Ingredienti

  1. 2 tazze di acqua bollente
  2. 2 bustine di camomilla
  3. 2 cucchiai di olio d’oliva
  4. 5 gocce di Tea Tree Oil
Tutti gli ingredienti necessari per un emulsionante facilissimo per la pelle.

Procedimento

Versare due tazze di acqua bollente in un contenitore, aggiungere due cucchiai di olio di oliva e 5 gocce di Tea Tree Oil. Immergere infine due bustine di camomilla e lasciarle in immersione per 5/10 minuti.

Potrebbe interessarti anche…

Me&Te Brulè

di Laura Andreolli

Laura Andreolli, che collabora con noi come Coach del BenEssere, ci insegna come preparare un brulè ricco di ricordi

ciboDIY

Panna cotta con sciroppo di rose

di Redazione

Una ricetta per il laboratorio del mercoledì, questa volta proposta dall'Azienda agricola Maso Flonkeri.

ciboDIY

Sciroppo di tarassaco

di Maria Dalla Francesca

Ricetta dall'Azienda Agricola bioecologica Altaura e Monte Ceva, che tra i suoi prodotti offre questo delizioso sciroppo di cui ci è stata regalata la ricetta.

ciboDIY